Bicchierini bicolore di crema pasticcera

E’ il mio compleanno e, da amante della crema (la pasticcera soprattutto!), per quest’anno volevo fare qualcosa di diverso, quindi perchè non provare con un dolce al cucchiaio?
Con queste dosi ho realizzato circa 15/16 bicchierini (dipende un po’ dalla grandezza), perchè a noi piace fare il bis 🙂

Bicchierini bicolore di crema pasticcera - image  on https://www.dulcipedia.it/negozio

Ingredienti:
30 biscotti secchi (io oro saiwa) – circa 2 biscotti per ogni bicchierino
ghiaccio qb (servirà per il raffreddamento della crema)

Per la crema pasticcera:
250 g di tuorlo
300 g di zucchero
40g di farina
40g di maizena
1 litro di latte
Scorza grattuggiata di limone
un cucchiaino abbondante di pasta di vaniglia (o estratto)

Per la crema pasticcera al cioccolato:
250 g di tuorlo
300 g di zucchero
40 g di farina
40 g di maizena
1 litro di latte
200 g di cioccolato fondente a pezzetti

Procedimento:

Crema pasticciera:
Mescoliamo energicamente con una frusta lo zucchero con il tuorlo, fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso.
Uniamo la farina e la maizena setacciate, incorporandole bene.
Nel mentre, mettiamo a bollire il latte con gli aromi (scorza e vaniglia). Nell’aggiungere gli aromi, io assaggio sempre e mi regolo in base al mio gusto.
Aggiungiamo un terzo del latte al nostro composto e stemperiamo tutto bene.
Fuori dal fuoco, rimettiamo tutto nel pentolino del latte e amalgamiamo.
Rimettiamo il pentolino sulla fiamma e continuiamo a mescolare fino a che la nostra crema sarà arrivata a bollore.
E’ molto importante non smettere mai di mescolare, in modo da non far formare grumi.

Per raffreddare velocemente, repariamo due ciotole, una più grande in cui andremo a inserire del ghiaccio e dell’acqua, e una più piccola in cui verseremo la crema pasticcera.
Continuiamo a mescolare la crema per raffreddarla il più velocemente possibile.
Copriamo poi con pellicola a contatto, in modo da non far creare la pellicina.

Per la crema pasticcera al cioccolato, ripetiamo lo stesso identico procedimento (unica differenza: non aggiungiamo nè scorza di limone nè vaniglia al latte).
Appena portata a bollore la crema, spegniamo il fuoco.
Uniamo il cioccolato e mescoliamo fino a che non sarà sciolto e ben incorporato.
Procediamo poi al raffreddamento sempre con il ghiaccio, e per finire copriamo con la pellicola a contatto.

Bicchierini bicolore di crema pasticcera - image  on https://www.dulcipedia.it/negozio

Assemblaggio:

Tritiamo i biscotti secchi grossolanamente, e ne adagiamo un bello strato sul fondo dei bicchierini.
Alterniamo a questo punto con le due creme pasticciere, prima al cioccolato, poi la classica.
PS: i miei vasetti sono abbastanza bassi, ma se doveste averne di più alti, potete anche fare più strati, intervallando a piacere altri biscotti secchi per dare più croccantezza.

Finiamo decorando la superficie a piacere con cioccolato tritato o ciò che più ci piace!

Tanti auguri a me, e buon dolce!

Eleonora @dulcipedia